PIERI SCANDALOSO SUL PORTO DI PESARO PDF Stampa E-mail
 

Scritto da Ale DiDo Admin, 16-12-2010 10:05

Visite : 4706    

Favoriti : 557

Pubblicato in : Attività Politica, Infrastrutture

Luca Pieri non ha le idee chiare sul porto di Pesaro, o forse, peggio, di idee non ne ha per niente, visto le risposte sull'interrogazione del Consigliere Di Domenico.

Per Pieri sapere cosa stanno realizzando negli ex capannoni della Mochi Craft non è importante, non è di competenza del comune, e, probabilmente, non gli importa nulla; 

Per Pieri sapere che esiste un Consorzio del Porto, da chi è composto e cosa si prefigge di realizzare, non è importante, non è di competenza del comune, e, probabilmente, non gli importa nulla; 

Per Pieri sapere che i pescatori che lavorano al porto di Pesaro operano in condizioni disumane, e che arrecano disagi sia agli operatori economici sia ai residenti, per vari mortivi, non è importante, non è di competenza del comune, e, probabilmente, non gli importa nulla, perché, è ormai dimostrato, il Comune di Pesaro nulla ha fatto per il porto. 

Mi verrebbe la voglia di sapere quante volte, negli ultimi due anni, il Comune di Pesaro ha intrattenuto relazioni Istituzionali con la Capitaneria del Porto, con tanto di verbali o protocolli d'intesa. La superficialità di come Pieri ha affrontato l'interpellanza mi ha confermato la tesi che istituire un osservatorio sul porto, con questi presupposti, rischia di diventare solo uno specchio per allodole e spazzare via oltre 10 anni di battaglie sul porto che non rendono giustizia né a chi le ha fatte, né ai residenti e agli operatori del porto, né, tanto meno, al Consiglio Comunale della passata legislatura.

Anche la vicenda della nuova darsena occupata da materiali da costruzione, e abbandonata dalla ditta costruttrice è la dimostrazione per la quale, pensare che il Porto di Pesaro si trovi in questa situazione solo per "colpa di Idresia" è un grave peccato di superficialità ed è una banalizzare del problema così come è successo nel passato ed oggi si cercano una verginità improbabile. 

Per le motivazioni sopra esposte ritengo che verrà trasmessa una lettera alla capitaneria di porto e formulata una mozione in Aula e vedremo se a Pieri interesserà o meno.

Ultimo aggiornamento : 16-12-2010 10:05

   
Figo: lo DIGO!
Salva su Salvasiti.com
Articoli simili
Riporta questo articolo sul tuo sito
Aggiungi a lista preferiti
Stampa
Spedisci a un amico

Tags : Attività Politica, Infrastrutture, PIERI SCANDALOSO SUL PORTO DI PESARO


Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valutazione utenti

   (0 voto)

 


Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un articolo.

Nessun commento postato



mXcomment 1.0.6 DIGO -  © 2007-2021 - visualclinic.fr - Licenza Creative Commons
Modificato da Fiuh!Team - FIUH.it - Alcuni diritti riservati
< Prec.   Pros. >
© 2021 Alessandro Di Domenico
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.